Perché scegliere un technology provide?

Se c'è un settore nell'industria degli eventi che è cambiato totalmente negli ultimi 10 anni, è il settore tecnico-audiovisivo (AV).

Bastava procurarsi un paio di proiettori, qualche microfono, una telecamera e un computer portatile e si allestiva l'evento. Ciò non è più pensabile, almeno per eventi di un certo calibro.

Serve offrire strumentazioni innovative per sviluppare scenografie e ambientazioni interessanti, per cui il "technology provide" o brutalmente detto "fornitore di tecnologie audio-visive" diventa indispensabile ma soprattutto deve essere ben strutturato, professionale e sempre pronto ai cambiamenti.

Oggi ogni evento deve essere unico, memorabile e soprattutto interattivo, cioè coinvolgere a 360° il pubblico partecipante con ogni canale, strumento, App appropriato.

Alla domanda "In base a cosa scegli di lavorare con un technology provide", le aziende del settore eventi rispondono così (fonte: Event manager Blog):

  • Supporto 59,1%
  • Tecnologie moderne 53,7%
  • Costi 47,3%
  • Integrazione 39,7%
  • Tutto in una soluzione 33,1%
  • Consigli 28,5%
  • Sede vicina 19%
  • Relazioni con i venditori 16,2%
  • Rapporti di settore 14,1%
  • Popolarità 11,7%
  • Contenuti 11,2%
  • Ricerca Google e comparazioni 8,5%

Con le crescenti aspettative dei partecipanti, le diverse esigenze di sicurezza, la concorrenza sempre più accanita, la prima cosa di cui si ha bisogno è proprio un partner tecnologico affidabile ma soprattutto che offra un servizio cucito su misura.

Condividi su: