Workbook

27MO CONVEGNO DEI GIOVANI IMPRENDITORI DI CONFINDUSTRIA

Capri (NA), Hotel Quisisana, 26 - 27 ottobre 2012

Al convegno, rimbalzato agli onori delle prime pagine per via dell'appello del Presidente dei giovani imprenditori Jacopo Morelli a ridurre la pressione fiscale sulle aziende italiane, e per l'equivalente appello del Presidente Confindustria Giorgio Squinzi, hanno partecipato oltre duemila imprenditori e numerose autorità, fra cui il Ministro per il Welfare Elsa Fornero, il Ministro per la Coesione territoriale Fabrizio Barca, il Ministro per gli Affari Europei Enzo Moavero Milanesi e il Direttore generale della Banca d'Italia Fabrizio Saccomanni.

Tecnoconference Europe anche quest'anno ha fornito tutte le tecnologie audio, video e luci, dal progetto creativo alla produzione dell'evento, inclusi la pianificazione, il coordinamento e la regia con l'utilizzo delle più avanzate tecnologie multimediali.
Nella "main conference" era stato allestito un grande fondale con due maxi schermi in formato widescreen sui quali, con due videoproiettori ad altissima luminosità, venivano proiettati i vari contributi (walk-in,filmati, grafica, slides, ecc..) e le immagini live prodotte da una regia tricamere di livello broadcast Full HD.
I lavori della plenaria erano seguiti, su appositi maxi schermi, anche in altre tre sale, tutte collegate con un sistema a circuito chiuso in fibra ottica. Lo stesso collegava, con una serie di grandi monitor, anche l'affollata sala stampa, dove erano a disposizione dei numerosi Network e media presenti i segnali broadcast video e audio.

Tecnoconference Europe ha anche fornito duecento ricevitori e tutta la tecnologia per la traduzione simultanea in tre lingue (italiano, francese e inglese), a supporto della discussione fra personalità francesi, spagnole, tedesche e ovviamente italiane, che hanno poi firmato un importante accordo quadrilaterale di cooperazione.
Il discorso del presidente Morelli è stato supportato dall'impiego del teleprompter: Tecnoconference Europe ne adotta la versione più moderna, a schermi trasparenti speciali ultrabright.